Nodo scorsoio: cos’è, utilizzi e come si realizza?

Nodo scorsoio: cos’è, utilizzi e come si realizza?

I nodi sono famosi non solo perché sono stati creati dai marinai, ma anche perché sono tanti, diversi e complicati da eseguire, infatti per imparare a farli bisogna studiare bene.

Una volta imparati possono essere usati per qualsiasi cosa, poiché non si slacceranno con facilità e riusciranno a tenere ben salda qualsiasi cosa.

Uno dei più importanti però non è stato inventato dai marinai e, in alcuni casi, veniva usato per le esecuzioni pubbliche, esso si chiama “nodo scorsoio“.

Cos’è?

Questo particolare nodo con questo particolare nome altro non è che in un avvolgimento di una corda sola, presenta pure un’occhiello scorrevole che allarga o stringe il buco formato con la corda stessa, l’importante però è che più a ciò che aggrappato pesa, più l’occhiello si stringe, tutto questo per la tensione che la corda subisce.

In molte epoche storiche questo nodo era il simbolo dell’impiccagione e veniva svolto in un luogo pubblico come la piazza del paese, dopo che una guardia gridava a tutti il suo reato, molti protestanti politici hanno subito l’impiccagione, così come i pirati, le donne accusate di stregoneria e prigionieri di guerra.

Questo però è anche uno dei nodi più usati se le persone decidono di suicidarsi sia per depressione o isolamento e sia perché hanno una lunga pena da scontare in cella, per questo è anche conosciuto con il nome di “nodo dell’impiccato“.

Utilizzi

Questo nodo, con le molte spire, non è utilizzabile in ambito marino, ma quando è fatto in modo semplice può essere di grande aiuto per trasportare cose pesanti come una gru, issare qualcosa di molto pesante e anche legare gli animali da fattoria per poter seguire il fattore.

Come anche scritto prima, veniva usato per le esecuzioni pubbliche in paese oppure direttamente in carcere mostrando però la morte della persona interessata a poche persone, come i familiari di una vittima che ha ucciso in precedenza, un ladro che ha derubato ogni bene, e anche denaro, e soprattutto chi aveva idee diverse per quell’epoca.

Ad esempio, molti patrioti italiani durante gli anni 23 e 30 morirono per impiccagione come Ciro Menotti, Guglielmo Oberdan nel 1882, Nazario Sauro nel 1916, Saddam Hussein nel 2006 e molti altri.

Come si realizza?

Per realizzare il nodo scorsoio semplice serve solo una corda, con un capo bisogna formare un occhiello e poi portare quello stesso capo dentro questo buco formato e lasciare che esca un po’.

Prendere la corda dall’occhiello a destra e tirare la corda restante fino a che non si forma il vero cappio poi stringere il nodo che si è creato.

Federica

Puoi leggere anche

Leggi anche x