La pelle: lo specchio della salute

La pelle ci racconta il nostro salute di salute: se è luminosa, turgida ed uniforme, tutto l’organismo funziona alla perfezione, se, invece, è rossa, secca e senza tono qualcosa non va.

pelle-donna

Il cibo è il nostro miglior alleato: l’alimentazione da sola non può risolvere i problemi ma può migliorare sensibilmente la situazione.

Come mangiare

Per combattere le impurità abbassa il livello di insulina nel sangue: è stato dimostrato che alcuni alimenti stimolano la produzione di insulina che, a sua volta, iperstimola le ghiandole sebacee favorendo l’insorgenza di brufoli e macchie.

Limita quindi l’assunzione, nello stesso pasto, di pane, pasta, riso, patate, zucchero, miele, formaggi, salumi e burro.

Al contrario, abbonda con frutta e verdura fresche, riso e pasta integrali, pesce e oli vegetali.

Se, invece, il tuo problema è il rossore prova la dieta disinfiammante. Spesso chi soffre di questo fastidio soffre anche di gastrite e/o colite: quando si ingeriscono troppi cibi acidi la pelle si infiamma e si gonfia. Per cui, occorre riequilibrare la digestione e l’assorbimento degli alimenti da parte dell’intestino limitando l’assunzione di latticini, lieviti, farinacei, zucchero e grassi animali.

Evita gli alcolici poichè potenti vasodilatatori, e le spezie come il peperoncino, lo zenzero, il pepe e la paprika.

Non devono, invece, mancare nella tua dieta quotidiana i cibi facilmente digeribili come pasta o riso alle verdure, patate bollite, pollo e pesce. Bevi succhi di verdura verde, altamente detossinante, e latti vegetali come quello di mandorla, di soia o di riso.

Ben presto ti accorgerai della differenza e la tua pelle te ne sarà grata.

Redazione

Puoi leggere anche

Leggi anche x