Gatto Silvestro: storia e origini del cartone animato

Gatto Silvestro: storia e origini del cartone animato

Gatto Silvestro è uno degli animali dei cartoni animati più amati non solo dai bambini ma anche e soprattutto dai grandi che seguono le sue avventure ancora con stupore sin da quando essi stessi erano piccini.  Fa parte dei personaggi creati per le avventure delle Merrie Melodies e dei Looney Tunes.

Silvestro è un bellissimo gatti dal manto nero e bianco e la sua principale ossessione è quella di catturare il piccolo canarino Titti ed anche il topo Speedy Gonzales, ma purtroppo non riesce mai ad averla vinta. Il nome di questo simpatico e sfortunato gattone deriva dal nome scientifico del gatto selvatico “silvestris”.

Storia e origini del cartone animato

Questo famosissimo personaggio dei Looney Tunes è stato ideato dai disegnatori della Warner Bros insieme a tutti gli altri personaggi della serie di cartoni animati. Parliamo di un gattone alla costante ricerca di cibo e per i lui il boccone preferito è sicuramente il canarino Titti e le escogita davvero tutte per riuscire a catturarlo, dalle trappole per casa a quelle nella gabbietta, senza purtroppo mai riuscire a conquistare il suo trofeo, puntualmente sconfitto dalla perspicace testolina del canarino che si rivolge ad altri amici per essere aiutata a sconfiggere il gattaccio.

Inutile ripetere che per quanto ci vada vicino negli anni non è mai riuscito a catturare Titti, un po’ perchè goffo un po’ per sfortuna ma mai per poco ingegno. Il personaggio di gatto Silvestro raggiunge il suo spetto definito nell’anno 1945 quando, in un breve film, viene mostrato con le sembianze in cui lo conosciamo oggi, ossia un grosso gatto dal manto per lo più nero con zampe, punta della coda, guance e ventre bianchi ed un grosso nasone rosso.

Oltre alla sua assidua presenza nelle avventure dei Merrie Melodie e dei Looney Tunes, ha partecipato all’ormai celebre film del 1996, insieme ad altri personaggi dei Looney Tunes, “Space Jam”, film di animazione in cui si mischiavano personaggi reali come Michael Jordan a quelli celebri dei Looney Tunes. Celebre la sua apparizione anche a “Chi ha incastrato Roger Rabbit”.

Nel decennio tra gli anni 60 e gli anni 70, gatto Silvestro insieme a Titti sono stati scelti come testimonial di alcuni spot del Carosello per i celebri pelati De Rica, con i disegni dei fratelli Pagot, gli stessi che avevano ideato il pulcino nero Calimero. Il 24 marzo del 2020 gatto Silvestro compirà 75 anni, anni in cui ha davvero divertito un’infinità di persone e questo sicuramente non passerà mai.

Vale

Puoi leggere anche

Leggi anche x