Consigli per distendere la pelle del viso a fine giornata

Consigli per distendere la pelle del viso a fine giornata

Spesso il momento in cui la nostra pelle avrebbe più bisogno di essere curata è quello in cui abbiamo meno voglia di farlo. La fine di una giornata, soprattutto se è stata pesante, è il momento in cui ci si rilassa e si vuole stare tranquille e si è spesso talmente stanche da non riuscire a far nulla, ma è in realtà il momento in cui è più importante prendersi cura di noi stesse e della nostra pelle.

Come fare e quali prodotti utilizzare?

Non è necessario praticare trattamenti di bellezza lunghi e costosi per prendersi cura della propria pelle e distenderla e renderla luminosa a fine giornata ma è necessario dedicare anche solo qualche minuto alla sua cura per far si che sia sempre pulita e idratata e possa essere meno esposta alle intemperie e al danneggiamento dei fattori esterni.

Quando si arriva a casa bastano anche solo dieci minuti di tempo per far si che la nostra pelle riacquisti tono e lucentezza e ci si senta sollevate da tutte le fatiche della giornata.

È importante lavare a fondo il viso con acqua calda che tonifica ed espande i pori e li prepara ad un leggerissimo scrub.

Ogni sera, infatti, è consigliabile utilizzare uno scrub molto leggero che vada a pulire un po’ più a fondo di un normale detergente in modo da rimuovere completamente tutte le impurità dal viso e permettergli di respirare e riacquistare luce.

Non è necessario lasciar agire lo scrub poiché serve solo come lavaggio aggiuntivo e profondo da risciacquare subito.

Finito lo scrub è buona norma applicare una crema tonificante e lenitiva che aiuti la pelle a ripristinare le parti danneggiate nutrendola a fondo e aiutando il collagene a ricostruire le parti danneggiate.

Bastano poche gocce di crema applicata sul palmo della mano per poterla spalmare con movimento circolare su tutto il viso, insistendo sulle guance e il contorno occhi che sono le zone che più di tutte soffrono le fatiche della giornata e tendono ad appesantirsi e segnarsi.

Ogni settimana è consigliabile procedere con una pulizia e un massaggio più profondi che possano sopperire in modo completo al danneggiamento dei tessuti ma, se ogni giorno si provvederà a seguire questi piccoli gesti quotidiani, si potrà essere certe che la nostra pelle non perderà mai di tono e sarà sempre pulita, protetta e luminosa e ci farà sentire più leggere, meno stanche e di certo anche più belle.

Serena

Puoi leggere anche

Leggi anche x