Come ricaricare una sim card Iliad

Come ricaricare una sim card Iliad

Anche tu hai approfittato della nuova offerta iliad per poter avere giga e minuti in quantità e sbrigando le pratiche sul web alla fine sei riuscito ad accaparrarti questa nuova sim card? Oggettivamente iliad fino ad adesso sembra un operatore molto vantaggio e fra tutte le altre compagnie sicuramente spicca in quanto ad offerte proposte per poter navigare e chiamare praticamente senza limiti.

Probabilmente ti sarai quindi chiesto come ricaricare in seguito questa scheda onde evitare di ricorrere alla carta di credito perché la trovi un’alternativa che possa costituire da deterrente vista la possibilità d’immettere nel mercato i propri dati sensibili. Ebbene, da pochi giorni è possibile  ricaricare la nuova sim anche al di fuori del proprio portale iliad ed ora ti spiegherò come.

Cinque modi diversi per ricaricare la sim di questa nuova compagnia

  1. Presso qualsiasi punti vendita Lottomatica
  2. Presso qualsiasi punti vendita Sisal
  3. In edicola o in tabaccheria
  4. Negli store iliad, negli iliad corner ed in qualsiasi store in cui sia presenta una SimBox
  5. Online, sul sito iliad, utilizzando la propria carta di credito

Da alcune settimane, finalmente, anche per la ricarica iliad valgono tutte le modalità a cui ci siamo adoperati negli anni per andare incontro agli altri operatori, e da pochi giorni è inclusa la possibilità di recarci in una edicola o una tabaccheria per ricaricare la nostra nuova sim card. I tagli presenti per questa nuova carta sono da 5, 10, 14, 20, 30 e 50 euro.

Ricaricare una sim iliad online è possibile da oggi

Per quelli che invece preferiscono abbonarsi per non avere la scocciatura di dover di volta in volta ricaricare la propria sim, nelle impostazioni e modalità gestibili all’interno del sito di iliad è presente accedendo alla sezione I Miei Dati Personali la possibilità di poter ricaricare automaticamente la nostra sim card per far avvenire il pagamento di quest’ultima transazione addebitandola su carta di credito, attraverso l’opzione addebito mensile su carta di credito. Invece accedendo all’Area Personale e poi nella sezione I Miei Dati Personali è possibile verificare le impostazioni di ricarica ed eventualmente modificarle, scegliendo la possibilità che più ci aggrada. Per semplificarti un po’ i piani di ricarica ed autoricarica possibili, ti illustrerò di seguito tre semplici modi onde evitare di rimanere a corto di liquido sul tuo conto sim e non poter utilizzare il rinnovo della promozione.

  • Addebitando su carta (di default per chi si è abbonato con SimBox o dal sito web iliad): il rinnovo dell’offerta mensile avverrà in automatico, erogando l’addebito sulle carte dei classici circuiti VISA e MasterCard.
  • Addebitando sul conto corrente: scegliendo quest’opzione, inserendo le cordinate IBAN che permetteranno l’addebito sul nostro conto, possiamo autorizzare iliad ad effettuare un prelievo automatico ogni mese per l’importo che andremo a scegliere per aderire all’offerta.
  • Come ultima opzione, possiamo scegliere il pagamento manuale. In questo caso l’utente può scegliere di ricaricare di volta in volta tramite sito web con carta di credito, oltre alle modalità di ricarica iliad  indicate precedentemente: nei punti vendita Sisal e Lottomatica, negli store iliad, iliad corner e SimBox.

VanniBlastoise

Puoi leggere anche

Leggi anche x